• alessia

Come arredare casa: idee e soluzioni

Miniguida pratica per trasformare i tuoi sogni in realtà
Se stai leggendo questo articolo, probabilmente stai per affrontare una delle esperienze più belle ed emozionanti della tua vita: rinnovare casa.

Per evitare che un momento così importante si trasformi in un incubo, ho pensato di offrirti alcuni consigli semplici e utili.

Se hai mille idee per la testa e non sai da dove cominciare, non preoccuparti: è più che normale. Non farti prendere dal panico, fai un bel respiro e prova a pensare a questa esperienza come a una grande opportunità per trasmettere il tuo spirito e il tuo carattere alla tua casa.

Per il resto ci sono io!


showroom Casa Cerchio


Oggi ti farò conoscere il metodo JustHome: l’approccio razionale che utilizzo per soddisfare le esigenze dei miei clienti.

Sei curioso? Allora cominciamo!

Per prima cosa concentrati sul budget. Forse ti sembrerà poco elegante, ma sapere quanto puoi spendere è fondamentale per restare con i piedi per terra e non avere brutte sorprese a lavori già iniziati.

Hai fatto i conti? Bene, ora possiamo davvero iniziare.


Come organizzare gli spazi

È dalla dimensione degli spazi che dovrai partire per fare i primi ragionamenti pratici su come progettare e disporre l’arredamento nei vari ambienti della tua casa. E visto che da qualche parte si deve cominciare, ti suggerisco di farlo dalla cucina.

Come arredare la cucina

È l’ambiente più esigente di ogni abitazione. Quello che, al momento della pianificazione, richiede più tempo e ragionamenti. È anche il cuore pulsante della casa e, insieme al living, riesce a regalare le più belle soddisfazioni in termini di arredamento.


Un mio progetto per una cucina aperta alla convivialità

Per prima cosa pensa a come vorresti usare la tua cucina. Ti piace cimentarti in piatti elaborati e vuoi avere tutto lo spazio necessario per prepararli al meglio? O preferisci la cucina minimale, sempre in ordine e con gli oggetti sistemati negli appositi ripiani? Oppure sei un amante del tutto a vista che dà l’idea di vissuto?

Rispondere a queste domande ti aiuterà ad affrontare in maniera corretta e graduale la progettazione della tua cucina.


Per aiutarti a decidere, intanto di indico le 5 tipologie di composizione tra cui potrai scegliere, ognuna con caratteristiche estetiche differenti:

  • Cucina lineare

  • Cucina angolare

  • Cucina con isola

  • Cucina con penisola

  • Cucina su due lati

Hai le idee un po' più chiare sulla tua futura cucina? Bene! Proseguiamo e andiamo in soggiorno.


Come arredare il salotto

Sempre più spesso questo ambiente si fonde con la cucina e, superando il concetto del tradizionale soggiorno, assume la forma del living.

Il mio consiglio è di interpretarlo come un naturale proseguimento della cucina, sia dal punto di vista estetico, sia da quello funzionale.



In questo ambiente abbiamo utilizzato un grande quadro per valorizzare l'ingresso

Se vuoi armonizzare i due ambienti, potresti utilizzare elementi con la stessa finitura o con tonalità studiate per essere complementari. Se hai poco spazio, invece, non temere: potrai comunque ottenere ambienti unici, per questo ci sono delle vere e proprie chicche (ne parlo nel blog). Ah, mi raccomando, non dimenticare di dare la giusta importanza a sua maestà il divano!

Questa foto è un esempio di come abbiamo trasformato il soggiorno per una cliente

Passiamo adesso alla zona notte.


Come arredare la zona notte

Sapevi che nella zona notte trascorriamo circa un terzo della nostra vita? La camera da letto ospita il riposo necessario per affrontare le sfide quotidiane. Perciò, vietato accontentarsi!

Tra i numerosi elementi di arredo, il più importante è proprio il letto. Elemento centrale sia per estetica sia per funzionalità, definisce tutto l’arredamento della camera, identificandone stile e gusto.


in questo mio progetto la carta da parati è protagonista

Come scegliere il letto?

Beh, qui posso fare ben poco. Di letti ce ne sono di tutti i gusti: romantici, in ferro, moderni, bassi, più alti… Questa è una decisione che spetta solo a te. Poi, insieme, potremo costruirci intorno il “sapore” della stanza. Con comò, comodini e settimini potrai dare più personalità ai tuoi ambienti. Io spesso utilizzo tavoli al posto dei comodini. Mi piacciano molto perché rendono l’ambiente più dinamico.


Ora due parole sull’armadio. Anche a te lo spazio non basta mai e sogni una meravigliosa cabina armadio? Per realizzarla, vanno verificati gli spazi. Ma non disperare, potremo comunque trovare tante soluzioni interessanti.


Ti lascio un ultimo consiglio: vivi l’esperienza di arredare la tua casa con tutta la gioia e la positività possibili!


Un abbraccio e buon lavoro ;-)

Alessia


Ti aspetto su Instagram e Facebook per approfondimenti quotidiani sui temi dell'Interior Design.

Grazie alla mia professionalità di architetto ed al metodo JustHome potrai essere sicuro del risultato prima dell'inizio dei lavori.


Clicca qui e richiedi informazioni per la tua consulenza personalizzata.

© 2023 Alessia Scarpeccio | 

created Studio Il Segno