• alessia

Come colorare le pareti della casa con gusto

Aggiornato il: mag 15

I colori sono elementi fondamentali degli ambienti che abitiamo. Cambiarli è un modo semplice e veloce per personalizzare gli spazi e donare una nuova immagine alla nostra casa. Ti stai chiedendo se c’è qualche accortezza per non sbagliare? La risposta è sì!

Anche se il gusto personale resta fondamentale, non tutte le tinte sono adatte ad ogni ambiente. E'importante il corretto abbinamento dei colori delle pareti. I colori chiari, ad esempio, tendono ad allargare gli spazi e a renderli più luminosi, quelli scuri a farli sembrare più piccoli. Inoltre, ricorda che i colori hanno grande influenza sullo stato d’animo.

Ecco per te qualche suggerimento su come è consigliabile usarli. Al lavoro!




Colori neutri e colore tortora per tutti gli ambienti

I colori neutri e colore tortora in scala “Degradè”, oltre a essere molto di tendenza, sono adatti a qualsiasi ambiente. Il bianco, in tutte le sue varianti chiamate “bianchi sporchi”, è il colore più utilizzato perché dona luminosità agli spazi, facendoli sembrare più ampi. Inoltre è facile da ritinteggiare, il che non è certo cosa da poco.


Se non ami la monotonia del “total white”, allora ti consiglio di interromperla con complementi di arredo colorati. Le tinte neutre, infatti, donano agli ambienti eleganza e raffinatezza, non stancano con il passare del tempo e sono adatte a qualsiasi stile di arredo, dal classico al moderno.



Colori caldi per la zona giorno

Se vuoi aggiungere vivacità e luminosità ad un ambiente, ti suggerisco di utilizzare i colori caldi come: il giallo, il rosso e l’arancione. Gli spazi più adatti a questi colori sono quelli della zona giorno. Queste tinte, infatti, stimolano l’attività mentale e il movimento e danno una sensazione di calore.






Vediamo come - secondo i principi della cromoterapia –questi colori possono influenzare il tuo stato d’animo e quello delle persone a te care:

· Rosso: rappresenta il calore, la vivacità e la forza; è un colore molto deciso che induce energia e vitalità.

· Arancione: ha un’azione liberatoria sulle funzioni fisiche e mentali e un forte effetto di distribuzione dell’energia, che induce serenità, entusiasmo, allegria e ottimismo.

· Giallo: è considerato un colore protettivo e concreto, associato alla felicità, alla saggezza e all’immaginazione, con effetti di stimolazione e aiuto nello studio.


Colori freddi per la zona notte

I colori freddi - come il verde, il blu e il lilla - trasmettono una sensazione di calma, armonia e riflessione. Per questo sono adatti alla zona notte e al bagno, soprattutto nelle tinte più chiare come l’azzurro e il verde smeraldo. Forse non lo sai, ma c’è un nuovo tono di azzurro che adoro e sto utilizzando molto: il “Blu Balena”. Lo trovo molto elegante e sofisticato.



Ecco gli effetti che questi colori possono avere sul tuo umore:

· Blu: è un colore calmante e rinfrescante che modera e fa dimenticare i problemi di tutti i giorni.

· Verde: è il colore dell’armonia e simboleggia la speranza, l’equilibrio, la pace e il rinnovamento; è rilassante, favorisce la riflessione, la calma e la concentrazione.

· Lilla e rosa: è sinonimo di calma, pace e serenità. Nel Feng Shui viene utilizzato per mitigare le energie presenti in una stanza. Nelle tinte più scure del viola, invece, è associato al lusso e alla creatività.


Spero che i miei consigli ti saranno utili.

Se ancora non l’hai fatto, scopri il metodo JustHome!


Ti ho già parlato di JustHome? Clicca qui e richiedi ora l’aiuto di un professionista.

Ottieni l’Analisi Preliminare GRATUITA e scopri come il metodo JustHome può aiutarti a realizzare la casa che desideri.





DESIDERO LA MIA ANALISI GRATUITA



1,398 visualizzazioni
  • Bianco Google Places Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Pinterest Icon

CONTATTAMI

INDIRIZZO

© 2023 Alessia Scarpeccio | 

created Studio Il Segno

ALESSIA SCARPECCIO, Tolentino, MC